L’infinito viaggio

12.00

RICEVI A MEZZO PIEGO DI LIBRI RACCOMANDATO

_______

POESIA
Collana: Nautilus

ISBN 978-88-31354-59-2
Prima edizione: febbraio 2021
© Pluriversum Edizioni
Ferrara

80 pagine
136 x 220 mm

Compara
COD: 000014456 Categoria:

Descrizione

DESCRIZIONE

Cosa arricchisce di più, visitare luoghi fisici o viaggiare nell’animo umano? Un viaggio fisico ha un valore aggiunto solo se siamo pronti a viaggiare dentro di noi. Da una vacanza torniamo pieni di emozionanti ricordi che, se non fosse per le foto scattate, svanirebbero come fumo. Il viaggio introspettivo può essere altrettanto emozionante, ma quante volte lo evitiamo perché non sappiamo molto dei luoghi che incontreremo? Il viaggio può essere doloroso, per cui nel superficiale mondo in cui viviamo, in cui l’apparenza vale più dell’essenza, il viaggio interiore è un viaggio spesso rimandato. L’Infinito Viaggio è un percorso che costeggia il variopinto panorama dei sentimenti umani e un invito per il lettore a viaggiare scoprendo i motori delle proprie azioni quali l’amore, l’amicizia, l’onestà, la consapevolezza di sé, ma anche la leggerezza dell’essere, sogni assopiti, passioni, timori, delusioni, e quell’individuo sconosciuto che ci accompagna dall’adolescenza in poi, che è l’Alter Ego.

 

L’AUTORE

Timoteo Lauditi è nato a Basilea il 27 febbraio 1962. Ha scritto poesie in vari periodi della vita, che ora raccoglie nel proprio sito web timoteolauditi.ch. Nel 2019 ha vinto il concorso di poesia “È tempo di versi” della Compagnia dei Poeti Erranti. Nel 2020 ha partecipato a un’intervista radiofonica con reading di poesia a Radio Onefive, nel contest “E All’Ora Sì” di Paola Minussi e ha organizzato su Radio R102 Zurigo il contest “Sulle Ali Del Pensiero”, dedicato alla poesia contemporanea con altri poeti.

“L’Infinito Viaggio” è la sua prima pubblicazione.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’infinito viaggio”